Archivio post

Tutto cominciò così...

… con una e mail

 

Egregio Signor Sindaco di Bolzano

L’associazione Nevo Drom vorrebbe organizzare una partita amichevole di calcio, fra il Comune di Bolzano e i Sinti. Per dare una possibilità in più alla popolazione dei gage (non sinti) di Bolzano di conoscere il popolo dei Sinti Italiani/Altoatesini di Bolzano.

Ma soprattutto per contrastare la discriminazione e l’odio razziale che si sta evolvendo sempre più forte in tutta l’Italia e nella nostra Provincia e Comune di Bolzano. Per noi Sinti Altoatesini sarebbe un grande evento,

perchè come credo saremmo i primi in tutta l’Italia, ha contrastare la discriminazione e l’odio razziale verso il popolo dei Sinti… con una partita di pallone fra Gage e Sinti. Una partita amichevole, senza dare importanza chi dovesse vincere, ma con una grande importanza per la partecipazione di tutti, a un evento storico nella storia sportiva.

E’ finì con un bellissimo pareggio di tre a tre.

Prima dell'inizio della partita i due capitani "Sindaco, città di Bolzano Luigi Spagnoli" "Presidente, Nevo Drom Radames Gabrielli " si sono scambiati poche parole di solidarietà con il pallone in fronte.

 

sindaco_radames.jpg

Grazie al Sindaco e ha tutto lo staff del comune di Bolzano.

IL 19 aprile 2008,

l'amichevole partita di pallone, giocata nel Palasport di Via Resia a Bolzano, fra i Politici del Comune e i Sinti della squadra "nevodrom" di Bolzano, e riuscita in pieno, non si è visto o riscontrato nessun tipo di discriminazione o razzismo, la partita e continuata fino alla fine senza nessun intoppo.
L’idea s’e’ fatta realtà,

La partita ebbe inizio verso le ore 17: 00 circa,

Il primo goal della partita l’ha eseguito la squadra dei Politici, la seconda dei Sinti e così via fino al terzo goal, tutti i giocatori d’entrambe le squadre giocarono veramente bene, la voglia di giocare e vincere era molto forte,

bisogna ammettere che l’interpretazione delle due le squadre era bellissima.

La partecipazione da parte dei Politici e stata molto entusiasma,

nella squadra dei Politici non mancava quasi nessuno, ci sono stati proprio tutti, dal Sindaco Luigi Spagnolli, dal Vice Sindaco Elmar Pichler Rolle, gli Assessori Comunali Stefano Pagani, Konrad Auserer, Cristoph Buratti, Mauro De Pascalis, Gianni Frezzato, Enrico Lillo, Francesco Matrici, Walter Seppi.

Mentre la squadra dei Sinti era composta da:

Spada Josef , Truzzi Isacco, Held Antonio, Gabrielli Michael, Spada Carlo, Gabrielli Benhur, Gabrielli Matthew, Ferrari Michele, Barbieri Otello.

Le tre reti sono state segnata dal Giocatore della squadra dei Politici, Francesco Matrici, e i tre reti della squadra dei Sinti, il primo goal  stato segnato dal giocatore Held Antonio, il secondo e il terzo goal e stato segnato dal giocatore Barbieri Otello.

E finita a tre a tre la partita giocata dai Sinti e dai Politici del Comune di Bolzano, il presidente Radames Gabrielli e il Sindaco Luigi Spagnolli hanno deciso, dopo aver consultato le proprie squadre, di non proseguire nella scelta di vincitori ai rigori, visto lo scopo preciso dell’iniziativa, il perché della partita amichevole di pallone, hanno tutti preferito di terminare con “un tutti vincitori” un bel tre a tre e una bella coppa a tutte e due le squadre.

Alla fine della partita tutti al bellissimo e buonissimo buffet,

tutti a bere e mangiare, insieme, senza guardare di che etnia appartenesse il vicino della propria destra e sinistra.

Una partita da ricordare, una giornata dove finalmente non c’era discriminazione o odio razziale, dove non c’erano Sinti e Gage, ma soltanto persone con tanta simpatia, amicizia e tanta voglia di divertirsi, tutti insieme in un divertimento magnifico, popolo dei Sinti e popolo dei Gage unito in un solo scopo…abrogare la discriminazione e l’odio razziale con un partita di pallone
squadre.jpg

RETI:

pt 2' Matrici, 7' Held, 16' Matrici;

st 13' Barbieri, 15' Matrici, 19' Barbieri.

 

La speranza è che questa partita di pallone abbia portato nei cuori e nelle menti di tantissime persone, la consapevolezza, che anche i Sinti sono persone con cui si può giocare, lavorare, divertire, dialogare, chiacchierare...che convivere insieme "Sinti e Gage" non e impossibile.